Fin dove arriva l’acqua

Lungo i navigli, le “vie liquide” di una Milano alla vigilia del Natale del 1978, Ugo, la Marisa, la Nina e il Professur vanno alla ricerca del porto da cui sono partiti. Sullo sfondo, tavoli di osteria tra una cassoeula e un rognone, banconi da bar tra un bianchino e un caffè, e le partite dell’Inter e del Milan ascoltate al transistor, la domenica pomeriggio. Perché, in fondo, da Lacchiarella e Zibido San Giacomo alla Svizzera, «Milano, fin dove arriva l’acqua, è una città di campagna».

Claudio Sanfilippo (1960) è un cantautore e chitarrista milanese. Con Stile Libero si è aggiudicato nel 1996 la Targa Tengo come migliore opera prima. Da allora ha pubblicato una decina di album: il più recente, Ilzendelswing, nel 2016. Ha scritto canzoni per Mina, Eugenio Finardi, Pierangelo Bertoli, Cristiano De Andrè. Nel 2014 una sua canzone, La palla è rotonda, cantata da Mina è stata la sigla Rai per i Mondiali di calcio in Brasile. Nel 2013 insieme a Carlo Fava e Folco Orselli ha dato vita al format narrativo e musicale Scuola Milanese, andato in scena per due anni sul palcoscenico della Salumeria della Musica di Milano e, nel 2016 e 2017, accompagnando le due prime edizioni del festival Fuoricinema.
Come scrittore ha pubblicato Fedeli a San Siro, scritto insieme a Tiziano Marelli (Mondadori, 2011), Tango milanese (Corsivi del Corriere della Sera, 2014) e la raccolta di poesie Mal di terra (Edizioni del Foglio Clandestino, 2015).

Mercoledì, 16 maggio 2018
ore 19.00

Autore: Claudio Sanfilippo
Editore: Bolis edizioni
Pagine: 96
Prezzo: euro 12,00

 

No votes yet.
Please wait...
The following two tabs change content below.

luca

Ultimi post di luca (vedi tutti)