Il delitto in casa Taddei

21 Agosto 1932. Un uomo viene ucciso per rapina davanti alla stazione di Genova. In un imprecisato giorno del XVI secolo scompare il rigattiere Messer Stefano. A legare i due fatti la sottrazione, il rinvenimento e la sparizione di un Raffaello sconosciuto. Chiamato sui colli fiorentini a indagare sulla scomparsa del capolavoro, Di Matteo deve confrontarsi con uomini, donne e un’antica maledizione. Ritorna in questo romanzo la Marchesa Olimpia delle Rose di Chiare Fresche Dolci Acque e la sua passione per l’arte in un Paese dove ogni giorno si possono scovare capolavori anche nelle cantine di vecchie dimore. Di Matteo scoprirà che il desiderio di possederli ha spesso travolto e cambiato gli uomini e le donne migliori sia nel ’32 sia nel millecinquecento.

Al termine della presentazione, verrà offerto a tutti i partecipanti un calice di prosecco.

Mercoledì, 3 Ottobre 2018
ore 19.00

Autore: Eugenio Giudici
Editore: Eclissi
Pagine: 285
Prezzo: euro 12,00

 

No votes yet.
Please wait...
The following two tabs change content below.

luca

Ultimi post di luca (vedi tutti)