Joan Sales e Mercè Rodoreda

Ciclo di letteratura catalana

Giovedì  23 maggio – ore 18.30
Incerta gloria
di Joan Sales – Nottetempo edizioni
a cura del prof. Simone Cattaneo
con la partecipazione di: Amaranta Sbardella (traduttrice)

Giovedì 30 maggio – ore 18.30
Quanta quanta, guerra
di Mercè Rodoreda – La Nuova Frontiera
a cura del prof. Simone Cattaneo

 

Incerta gloria

Giugno 1937, Guerra Civile Spagnola. I ribelli di Franco hanno attaccato la Seconda Repubblica da quasi un anno, e tutta la Spagna è chiamata alle armi in una lotta tra fratelli destinata alla rovina. Tuttavia, pur nella tragedia, la vita non smette di scorrere, intrecciando passioni, amori, amicizie, lutti e rotture. Tradotto ora per la prima volta in italiano, il libro accompagna il lettore nella scoperta dell’“incerta gloria” di guerra e amore ed è, con la sua profonda riflessione sulla gioventú, la morte, la spiritualità, il bisogno di fede e di poesia, un ritratto dell’animo umano. “The uncertain glory of an April day…Qualsiasi amante di Shakespeare conosce queste parole – e se proprio dovessi riassumere il mio romanzo in una sola riga, non potrei fare altrimenti”.

 

Quanta quanta, guerra

Una guerra senza nome fa da sfondo al peregrinare di un ragazzo di quindici anni, Adrià Guinart, che scappa di casa spinto dal desiderio di vedere il mondo e dalla sete di libertà. La guerra e le azioni militari sono solo accennate, ma sempre presenti nei volti e nelle storie degli uomini e delle donne che il ragazzo incontra lungo la strada, e nel paesaggio onirico e fiabesco che lo circonda. Adrià parte bambino e affronta il buio dei boschi, la fame, le sue paure più nascoste; entra in contatto con un’umanità dolente ma non rassegnata; si innamora di Eva, ragazza sfuggevole e bellissima, e nel suo girovagare per un territorio popolato di castelli e melagrane, streghe e principesse, raccoglie e custodisce la testimonianza delle vite degli altri. Così diventa uomo, la sua iniziazione si compie, dopo aver perduto e ritrovato il cammino in un mondo allo sbando, talmente assurdo da confondersi con i suoi sogni e i suoi incubi.

Giovedì, 23 Maggio 2019
Giovedì, 30 Maggio 2019
ore 18.30

a cura del:
prof. Simone Cattaneo
Univ. Statale di Milano

 

No votes yet.
Please wait...
The following two tabs change content below.

luca

Ultimi post di luca (vedi tutti)