La duchessa

autore:  Caroline Blackwood
editore: Codice
prezzo: euro 16,90
pagine: 297
data pubblicazione: 2015

 

Il Sunday Times incaricò nel 1980,Caroline Blackwood di intervistare un personaggio che a meta’degli anni ‘30 aveva sconvolto il panorama dell’ aristocrazia europea.Si trattava di far conoscere al pubblico che fine avesse fatto la Duchessa di Windsor: Wallis Simpson l’americana che aveva fatto innamorare il re al punto da sacrificare il trono per lei.Il servizio giornalistico sarebbe stato corredato dalle fotografie di Lord Snowdon ex marito di Margaret sorella della regina d’Inghilterra.Tutto cio’ avrebbe avuto
enorme impatto sul pubblico da sempre interessato alle vicissitudini della Casa Reale.
L’incontro non avvenne mai perché la giornalista si trovò davanti un personaggio incredibile: l’avvocato della Duchessa. Suzanne Blum,l’invincibile avvocato ebrea-francese ultra ottantenne che aveva ottenuto la tutela esclusiva diventando così il portavoce e l’unico procuratore legale con il controllo totale sul patrimonio di Wallis Simpson. Uno dei più potenti avvocati al mondo.
Da questa intervista mancata,dopo svariati tentativi messi in atto con professionalità da Caroline Blackwood, la giornalista decise di trasformare il materiale in suo possesso in una detective story con contorni noir nella quale viene descritto il rapporto morboso tra le due donne e dove emerge un senso malato di possesso che confina con la follia.
Ciò che rende interessante questo libro oltre al l’argomento trattato è la penna dell’autrice. Caroline Blackwood ritrae con i pochi elementi a disposizione la quotidianità di un‘anziana tenuta in vita con espedienti e fornisce al lettore un quadro della vita precedente di Wallis Simpson e di suo marito non risparmiando loro giudizi pesanti forte delle sue conoscenze nel mondo dell’aristocrazia.
Caroline Blackwood era la figlia primogenita del marchese di Dufferin e Ava e di Maureen Guinness appartenente alla dinastia irlandese, fu moglie di Lucien Freud il pittore di Robert Lowell il poeta e di Israel Citkowitz il compositore. Oltre che una bellissima e anticonformista donna fu una giornalista e scrittrice di razza.

 

No votes yet.
Please wait...
The following two tabs change content below.

Bianca

Ultimi post di Bianca (vedi tutti)