Riso, immaturità e memoria

Rassegna di letteratura del Centro Europa 

a cura di Francesco Matteo Cataluccio

 
Giovedì 1 marzo   RISO
 
– Franz Kafka, La metamorfosi (Feltrinelli)
– Adriano Sofri, Una variazione di Kafka (Sellerio)
– Angelo Maria Ripellino, Praga magica (Einaudi)
– Milan Kundera, Lo scherzo (Adelphi)
– Milano Kundera, Il libro del riso e dell’oblio (Adelphi)
 
 
Mercoledì 7 marzo  IMMATURITA’
 
– Ferenc Molnar, I ragazzi di via Pal (Feltrinelli)
– Witold Gombrowicz, Ferdydurke (Feltrinelli)
– Witold Gombrowicz, Cosmo (il Saggiatore)
– Bruno Schulz, Le botteghe color cannella (Einaudi)
– Francesco M. Cataluccio, Immaturità. La malattia del nostro tempo (Einaudi)
 
 
Giovedì 15 marzo   MEMORIA
 
– Martin Pollack, Paesaggi contaminati (Keller editore)
– Martin Pollack, Il morto nel bunker (Bollati Boringhieri)
– László Krasznahorkai, Melanconia della resistenza (Bompiani)
– Stanislaw Lem, Solaris (Sellerio)
– Francesco M. Cataluccio, Vado a vedere se di là è meglio (Sellerio)

Francesco M. Cataluccio ha studiato Filosofia a Firenze e Letteratura a Varsavia.
Dal 1977 al 1986 ha vagabondato per l’Europa centrale, soggiornando a lungo in Polonia, dove, nonostante tutto, si è trovato benissimo. Tornato in Italia, e stabilitosi a Milano, ha fatto svariati lavori (anche l’insegnate liceale e l’archivista storico della Breda). Con la caduta del Muro, nel 1989, la sua vita è cambiata: è stato assunto come redattore alla casa editrice Feltrinelli. Da allora ha lavorato per vent’anni nell’editoria, dirigendo la Bruno Mondadori e poi la Bollati Boringhieri. Complice l’insonnia, e nei ritagli di tempo, ha scritto numerosi saggi sulla cultura e la storia della Polonia e del Centro Europa. È stato, tra l’altro, curatore delle opere di Witold Gombrowicz (presso Feltrinelli) e delle opere complete di Bruno Schulz (Einaudi, Torino 2001 e Siruela, Madrid 2009). Ha pubblicato: Immaturità. La malattia del nostro tempo(2004, 2014); Che fine faranno i libri? (2010); Vado a vedere se di là è meglio. Quasi un breviario mitteleuropeo (2010), Chernobyl (2011), L’ambaradan delle quisquiglie (2012); La memoria degli Uffizi (2013) È collaboratore del “Sole24ore” e, quando può, abita a Venezia.

Giovedì, 1° marzo 2018
ore 19.00

No votes yet.
Please wait...
The following two tabs change content below.

luca

Ultimi post di luca (vedi tutti)