Home Incontri Circolo di lettura

Circolo di lettura

Sangue di pesce
di Jiří Hájíček – Keller editore

Dopo quindici anni vissuti all’estero, Hana torna al suo villaggio natale sulle rive della Moldava dove è cresciuta, ha sognato di sposarsi e diventare insegnante. Tutto però è andato diversamente e ora, di nuovo a casa, per lei sembra giunto il momento di fare i conti con il passato in un viaggio tra ricordi e persone ritrovate, interrogativi e situazioni da risolvere. Eppure non sono solo gli abitanti a essere cambiati da quando è partita, anche il paese è diverso e qualcuno si sta adoperando per farlo spopolare, per sfaldare la comunità e lasciare il posto a una centrale nucleare… «Sangue di pesce» è il canto di resistenza di un villaggio di fronte alle pressioni della modernità cieca e della tecnica, è testimonianza del tempo presente e del sentire che lega le persone ai luoghi da cui provengono, ma è anche un’avvincente storia di amicizia tra individui che il destino ha sparso per il mondo. Un libro che parla di ambiente, di desiderio di coesione, del potere dell’amore e del perdono e che è stato premiato con il prestigioso Magnesia Litera

Jiří Hájíček

Jiří Hájíček (1967) è nato a České Budějovice in Repubblica Ceca e ha trascorso la prima parte della sua vita nella campagna della Boemia meridionale. I suoi libri sono pubblicati in undici lingue. Per il romanzo Selský baroko ha ottenuto il Magnesia Litera come Miglior romanzo del 2006. Sangue di pesce è stato premiato con il Magnesia Litera come Libro dell’anno ed è stato inserito nella Finnegan’s List. Anche l’opera Dešťová hůl (in preparazione per Keller) è stata votata come Libro dell’anno, questa volta nel prestigioso sondaggio di «Lidové noviny», e ha ricevuto il Czech Book Award

Data

Giu 30 2024

Ora

18:00 - 19:00
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *